SPADONI&CANNONI

Free wargamers and Rules&Games


Non sei connesso Connettiti o registrati

RECENSIONI

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

1 RECENSIONI il Mar Mar 08, 2011 11:14 am

Amici wargamer,
in questo topic vorrei raccogliere opinioni, critiche, valutazioni, commenti e quant'altro sul regolamento ARMATI ... ... per poi inserirle sul sito www.armatitalia.weebly.com

Ringrazio anticipatamente tutti quanti vorranno parteciparVi

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

2 Espedienti il Mer Mar 30, 2011 4:30 pm

Durante il torneo di Armati all'expo di Verona mi torna in mente,, con un pò di ritardo l'espediente di Gianni con i suoi Macedoni e cioè di mettere gli Hipaspist (2unità) rispettivamente ali lati della formazione di Picche ,uno per fianco e con assegnato un H1 ciascuno rendenfoli indipendenti,questo espediente di fatto ha completamente annullato il mio tentativo di avvolgere i fianchi della formazione di picche, perchè con l'alta manovrabilita degli stessi copriva perfettamente la formazione in avanzata.
Ben 2 unità di Cv non riuscivano a porsi in maniera adeguata per l'attacco sul fianco, pericoloso tra l'altro per il Valore di combattimento particolarmente alto anche sul fianco e retro.
La partita è stata compromessa dal macedone per l'impulsività dei Companions e di Alessandro aggregato con essi che si son lanciati in carica contro forze soverchianti di numero ma non di fattore combattivo, ma si sà che le prese sul fisnco in Armati sono devastanti.......e forse anche nella storia dopotutto.

Bravo Gianni che ha dato una chiave di lettura personale all'esercito Macedone giocandolo in maniera totalmente nuova rispetto allo standard........se non avesse perso il CNC la battaglia sarebbe stata sua senza indugi......

Il Perfido Persiano Giglioxerxes

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: RECENSIONI il Gio Mar 31, 2011 7:32 pm

... e adesso aspettiamo che il buon Talbot ci spieghi come utilizzare con profitto le WB Very Happy

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

4 Re: RECENSIONI il Gio Mar 31, 2011 11:11 pm

- nouz reggrettons, maiz l'ékruture n'est paz enkore dévellopet chez nous Bandes de Guerre Keltiques......seulemont des dimostrazions praktiques !

Vedere il profilo dell'utente

5 Warband il Ven Apr 01, 2011 5:31 am

Io avrei una teoria ma non posso metterla in pratica non avendo eserciti con warband,ma alla prima occasione voorei provarla,altrimenti la posso esporre affinche qualcuno piu dotato di me la metta in pratica.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: RECENSIONI il Ven Apr 01, 2011 3:51 pm


- Da tener presente le differenze fra:

- WB che possono schierare nelle ali ( Galli classici )

- quelle che devono schierare al centro come normali fantazze, (es mercenari cartaginesi),

- le WB dei Galati del Core che possono incolonnarsi ma devono schierarsi al centro,

- le WB dei Galati non del Core che hanno BP 4 e muovono 6"

- ed inoltre i Gaesati ( sempre dei Galati ) che hanno FV 4, BP 4, non hanno la carica obbligatoria, non possono fare Break Off e muovono 6".

Vedere il profilo dell'utente

7 Ricette della Nonna il Dom Apr 24, 2011 7:34 am

Avendo dato consigli su eserciti da portare per i neofiti ,eserciti tosti di per se che necessitano di un minimo di esperienza per chi li deve affrontare ,adesso diamo la chiave di lettura o i consigli per altri neofiti che si trovano ad affrontare questi eserciti, in particolare, Inglesi 100 anni ricchi di Long Bow,Mongoli imprendibili, Eserciti con un alta aliquota di terreni difficili boschi e di conseguenza truppe leggere.

1)Inglesi 100 anni
Per gli inglesi dei 100 anni ricordatevi che i Lb tirano a 24", riducono a 0 il fattore di protezione di unità pesanti e leggere ma che a 12" o+ di distanza dal bersaglio concedono un ultriore+1 di protezione al bersaglio,inoltre fattore non da poco che ottengono il +1 in combattimento quando dietro i pali, ma lo ottengono solo nel primo turno di mischia, inoltre hanno solo 2Bp.
1)I Lb patiscono il tiro di Sk, meglio se armati di Xb.
2)Meglio smontare i Kn e mischiarli alle fanterie ,infatti un Kn smontato e messo in mezzo a due unità di Fanteria ne migliora il fattore di combattimento di +1 per se stesso e le unità adiacenti,max1 per lato, ma attenzione alle cv nemiche.

Praticamente assaltare il Lb con uno schermo di Sk seguiti dalle fanterie proteggendosi i fianchi dalle cavallerie nemiche......sembra facile.


2)Mongoli...........che iDio vi aiuti...nessuna ricetta.....solo sperare di non incontrarli o nell'errore avversario......

3)Eserciti leggeri composti con grandi aliquote di Li,Sk,LHI e molto terreno disturbatore:
Tenete presente che il terreno in questi casi aiuta molto il nemico e penalizza fortemente il vostro, a meno che anche voi non abbiate una forte aliquota di leggeri.

Infatti i terreni come boschi e terreni rotti obbligano a combattere col 3° fattore, nel caso di fanteria pesante o cv il fattore di combattimento è di 1 contro un fattore di 2 di Si ,Li, Lhi, cioè avranno un +1 ,inolltre avranno unità di una sola sezione per cui se entrate in bosco in linea avrete 2 unità contro una ,(suggerisco in colonna per equilibrare i rapporti), tenete sempre presente che i Sk hanno un solo Bp e diventano esausti dopo la prima mischia, che i Li hanno 2 Bp e diventano esausti dopo 2 mischie, che i LHI hanno 3 Bp e diventano esausti dopo 3 mischie, che tutte le unità che sono spazzate via automaticamente in campo aperto (Si,Li) nei boschi combattono normalmente e che nei terreni difficili non esiste impeto.

Anche qui avvicinarsi ai boschi con uno schermo di Si e buttarli dentro in mischia che diventano utili per ammorbidire le difese avversarie .

Notate che chi schiera tanti boschi o terreni rotti rivela dove saranno ubicate le proprie unità che necessitano obbligatoriamente di questi ripari per la propria sopravvivenza .

Buona foruna a tutti e che vinca il migliore.

Vedere il profilo dell'utente

8 Armati e i suoi difetti il Sab Mag 07, 2011 3:45 pm

Parliamoci chiaro, Armati è un regolamento fra i piu difettosi al mondo ,tutto ciò che è di meno esatto nell'inesattezza del tentativo di ricostruire un avvenimento.
Non ha una scala precisa, basti pensare che una unità può rappresentare dai 400 a 1500 soldati,un pollice sono circa 10-15 yarde, un turno circa 20minuti, per non parlare delle distanze e gittate che sono dettate da una proporzione e non da gittate e movimenti reali e in scala ,i meccanismi di risoluzione sono molto elementari e poco margine è lasciato ai troppi 6 o 1 tirati che ne decretano la perdita o vittoria di una partita, come dire giocarsi la partita a pari e dispari in unica soluzione, per non parlare poi della poca mobilità delle truppe in campo e della minuta differenziazione fra unità, che rimangono uguali per utilizzo per tutto il periodo storico trattato.
E che dire dell'artefatto meccanismo per simulare la catena di comando , un sistema fisso di Divisioni pesanti e leggere che non vede una similitudine nella realtà, come è stata partorita simile idea con che criterio se non arbitrario e approssimato?
Le note positive le si trovano nel prendere il tutto e metterlo al lavoro, ne risulta un andamento fluido e tutto sommato divertente e rievocativo,mai scontato, e alla fine il risultato si avvicina molto all'idea di ricostruzione di una battaglia di quanto non facciano altri sistemi molto piu blasonati e dalle fondamenta piu solide e circostanziate.
Mio babbo mi ha insegnato che nella scelta delle persone o delle cose la differenza la fanno i difetti, se ti piacciono anche questi la scelta non può che essere la scelta giusta ,poichè i pregi piacciono immediatamente a tutti,ma poi.......e credo che questo criterio lo si possa applicare anche ai regolamenti di wargame.

Il Giglio

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: RECENSIONI il Sab Mag 07, 2011 6:29 pm

Saluti a tutti,
caro Giglio ogni regolamento, essendo mimesi della realtà, è fallace, certo c'é chi lo è di più chi di meno, l'importante è la giocabilità e la non assoluta astrattezza con il momento storico che si vuole portare sul tavolo. Se è una questione di fortuna con la "C" al lancio dei dadi prima o poi arriverà anche dalla nostra parte.
Armati è un regolamento da torneo e come tale deve soddisfare l'esigenza di svolgere più partite nel minor tempo possibile, cercando di salvaguardare la storicità; anch'io per qualsiasi periodo o scelgo il regolamento da torneo o quello che reputo più storico e quindi più lento nel suo sviluppo ludico.
Saluti a pacche sulla spalle a tutti cheers

Vedere il profilo dell'utente

10 re il Sab Mag 07, 2011 6:49 pm

Carissimo, se devo dire il vero l'aspetto torneistico di Armati è cosa recente ,prima lo giocavo per il passatempo di una serata, poi per ricostruire battaglie storiche e solo adesso con la spinta di Gianni lo abbiamo visto sotto una luce torneistica vera e propria , anche se molto soft con sole due partite a tappa/torneo ,ma vedo che la cosa non dispiace ai 4 gatti che lo praticano,ed è soddisfacente dal punto di vista ricostruttivo,visivo,tempistico,monetario,ludico,piu di cosi non credo si possa chiedere ad un regolamento.
E pensare che c'è chi ancora mi chiede stupito come fa a piacermi dopo tutti questi anni di gioco piu o meno continuato,probabilmente non è il gioco in se che mi piace ma le persone che lo praticano e l'atmosfera decisamente giocosa che lo anima, regolamenti "seriosi" impongono comportamenti e nozioni adeguate da parte degli utilizzatori ed io son tutto tranne che serio..... quando gioco.

Il Giglio

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: RECENSIONI il Sab Mag 07, 2011 6:52 pm

E che dire dell'artefatto meccanismo per simulare la catena di comando , un sistema fisso di Divisioni pesanti e leggere che non vede una similitudine nella realtà, come è stata partorita simile idea con che criterio se non arbitrario e approssimato?

- non è detto: se guardate su libri di storia o atlanti storici, in molti, molti casi, quando si rievocano battaglie storiche antiche medioevali - appunto quelle con eserciti poco articolati e di cui non abbiamo molte informazioni - grosso modo si vedono 3, 4 , 5 al max. grosse divisioni rappresentative di fanterie e cavallerie medio pesanti, all' incirca, ma non casualmente, corrispondenti con la articolazione del comando prevista da armati.
L'approssimazione del sistema Armati è quindi spesso un buon modello della c.d. realtà.

- appena me ne capita a tiro, scanno e posto qualche schieramento di questo tipo.

- quanto al resto, non dimentichiamo che se le caratteristiche dello scontro frontale possono sembrare scontate e semplicistiche, la vera battaglia si gioca non sullo scontro frontale ma sulle manovre di riuscito/impedito aggiramento dei fianchi che porta a risultati micidiali e definitivi.

- E questo cambia quindi anche il senso da attribuire allo scontro frontale.

Vedere il profilo dell'utente

12 Terreni e posa il Ven Mag 20, 2011 5:31 am

Alcune precisazioni sui terreni:

1)I terreni core si piazzano a scelta del giocatore sul lato destro o sinistro.
2)Il primo a piazzare è l'esercito con iniziativa piu bassa, in caso di parità si lancia il dado.
3)I terreni piazzati interamente dentro le zone laterali possono essere anche adiacenti fra loro, elementi che sbordano nell'area centrale devono avere uno spazio di 10cm fra di loro.
4)Elementi di terreno che non possono rispettare questi requisiti vengono scartati.
5)Gli elementi comprati si posizionano tramite lancio di 1d6 ciascuno,con 1-2 a sx, con 3-4 a dx, con 5 dx o sx ascelta, col 6 settore centrale.

Vedere il profilo dell'utente

13 ADVANCED ARMATI il Sab Mag 21, 2011 6:27 am

Visto che il secondo volume di ARMATI2 cioè quello relativo al rinascimento e oltre pare arenato o morto, si potrebbe rimettere in vigore il vecchio Advanced Armati che comprende liste per il 1°Rinascimento fino alla Guerra dei 30 Anni passando per il tardo Rinascimento e Guerre ECW,uso di Artiglieria, Tercio,Dragoni,Schioppi,Tromboni Archibugi ecc,utilizzando il vecchio sistema di punteggio che prevedeva eserciti di 50 pt e integrarlo con le nuove regole dell' Armati2.
La cosa e facile e ci mette a disposizione altri 4 periodi storici con decine e decine di nuove/vecchie army list funzionali e corrette dal punto di vista storicoludico.

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: RECENSIONI il Sab Mag 21, 2011 8:36 am

... e per averne una copia di 'sto ARMATI ADVANCED che bisogna fare?
Contiene anche le Army list? ... e se sì puoi farne un elnco un pò + preciso?
C'è la traduzione in italiano?
Il sistema dell'esercito propone sempre CORE + bonus units?
... e perchè solo eserciti da 50 punti?
I 75 pti delle bonus units di ARMATI2 sono troppi?

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

15 ADVANCED ARMATI il Sab Mag 21, 2011 10:19 am

Ne vedo passare una copia su ebay a 8 eur piu spese di spedizione.
Il modulo è completo di army list e regole per il periodo della polvere da sparo.
Identico sistema core /bonus.

le liste contenute sono:

-Primo Rinascimento-

Città stato italiane
Svizzeri 1400
Burgundian
Hussite
Imperial crusade
Teutonic order
War of roses
French
spanish
African moorish
Granadine
Moscovite
Hungarians 1400/1500
Ottomani
Polacchi
Moldavians
Spanisc italian wars
French italian wars
Tardo spanisc italian wars
Tardo francesi italian wars
Tudor english
Scottish
Irisc

-Tardo Rinascimento 16th-

Fench Ugonotti
French Cattolici
Spanish 16th
Dutch 16th
Later turdor
Austrian
Ottomani
Moldavian
Polacchi
Muscovite
Moorish
Moghul
indian
Persian
Mameluke
Ming chin
Manchu
Korean
Japanese


-ECW-
Early royalist
Later Royalist
Early parliamentarian
Later Parlamentarian
Scts covenanters
Montrose scots


-30 Years War-
French
Protestant german
Imperialist
Spanish
Swedish

Si gioca a 50 pt perchè le unità costano meno rispetto alla versione Armati2.

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: RECENSIONI il Lun Mag 23, 2011 10:40 am

Pubblicate, sul sito di ARMATI-italia, alcune "nuove" recensioni; per vederle, cliccate su:
http://armatitalia.weebly.com/recensioni.html

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

17 Fatica il Sab Giu 04, 2011 7:37 am

Ieri con Armando è venuta fuori una considerazione:
Quanto antiestetico e difficoltoso è tenere il conteggio della fatica e spesso non serve neanche, sapete anche quanto io sia refrattario a manipolare regole e modificare le stesse,ma una proposta di prova o una piccola aggiustatina o adeguamento è fattibile.

Proporrei di provare a giocare senza tenere nota delle fatiche , ma di assegnare a fine mischia il malus di Stanca automaticamente all'unità coinvolta,sia che abbia combattuto 1 solo turno o piu.

Oppure:
Cominciare a giocare con una scheda che registra il numero dell' unità in maniera da riportare i dati di Fatica e Bp a parte sul foglio e non piu sulle unità.
Questo implica ad avere meno informazioni sullo stato delle unità nemiche e fare meno conti in tasca all'avversario e giocare in maniera piu storica e meno condizionata da ciò che si vede......o se non altro avere e un tavolo piu pulito da "coriandoli".

Altra proposta come già accennato é Upgradare le Warband col bonus di impeto anche in caso di pareggio.

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 9:10 am

Possiamo "provare" ...
Ma devo dirVi fin dall'inizio che l'idea NON mi aggrada!!!!
Un regolamento ha i suoi lati positivi quanto quelli negativi e così dovrebbe essere accettato!!!
Oppure si cambia ... ...
E poi "storicamente" le unità di fanteria pesante facevano della loro forza proprio la resistenza in mischia, basti pensare alle falangi mecedoni o alle legioni romane ... ...
Così come le cavallerie e le warband fanno dell'impeto il loro "cavallo di battaglia" ... ...

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

19 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 12:10 pm


- sono d'accordo, niente cambiamenti......prendere una unità stanca , o in procinto di scaricarsi - è uno dei vantaggi delle WB delle Cav. leggere; la cosa deve restare pubblica e visibile, affidarla alla memoria ossia al caso, sarebbe una grana inutile in più:

- in fondo misuriamo le distanze nostre e quelle dell'avversario, le cariche non si fanno a stima e lo schieramento coperto dà già tanta fog of war quanto ne basta e ne avanza.

Vedere il profilo dell'utente

20 re il Sab Giu 04, 2011 12:17 pm

Il sistema dei segnalini è suggerito nel regolamento al pari del sistema del registro sul foglio, non intendo cambiare niente delle regole se cosi preferite, ma magari provare solo il secondo metodo descritto, per una piu veloce esecuzione della partita,e soprattutto per una scenografia piu pulita e rappresentativa.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 12:27 pm


- io invece cerco una collana " etnica " da cui trarre gradevoli anellini da infilare sulle unita' per segnare la stanca, dovrebbero esser abbastanza larghi da esser bene maneggiabili, ma non tanto da esser troppo visibili; e magari in una pregevole pietra dura.

- Quelli che giocano shako usano anellini di pasta da brodo pittati di rosso; non è l'ottimo ma rende l'idea; per intanto uso anellini sezioni dei cappucci gialli e non vanno bene perché troppo piccoli, per intanto...

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 12:29 pm

Ma passa direttamente al piercing sul naso o sui capezzoli per prendere nota della fatica delle tue unità.......e i tatoo hai mai considerato?????

Per gli anellini di pasta......fanno ingrassare, meglio i ceci o fagioli della ribollita.

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 12:33 pm

... ed usare i segnalini che ci ha stampato Luca e che vi ho inviato prima via mail e poi dato alla Naoniscon ... magari plastificati ... ... NO VERO???

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

24 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 12:34 pm

- lapislazzulo come minimo.....

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: RECENSIONI il Sab Giu 04, 2011 12:37 pm

Inviato file via mail ... ...

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

26 Re: RECENSIONI Oggi a 7:42 pm

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum