SPADONI&CANNONI

Free wargamers and Rules&Games


Non sei connesso Connettiti o registrati

La Battaglia di Spring Hill (1864) con F&F

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 La Battaglia di Spring Hill (1864) con F&F il Gio Mar 10, 2011 6:19 pm

La battaglia di Spring Hill.
Nel settembre 1864 la Guerra nell'Ovest stava andando male per la Confederazione, Atlanta si era arresa a Sherman ed il solo Hood manteneva la sua posizione.
Hood decise di marciare verso nord, sperando di interrompere le comunicazioni di Sherman e costringendolo a ritirarsi a nord, via dal profondo Sud indifeso.
Sherman non fu atterrito da quest'azione, distaccò il XXIII° corpo al comando del gen. Schofield presso Nashville e cominciò la marcia verso il mare.
Il 28 novembre Hood riuscì a piombare alle spalle di Schofield (suo compagno di stanza a West Point) e si preparò ad affrontarlo a Spring Hill, dove Schofield era arrivato circa alle ore 12:00.
La Divisione di Wagner si schierò a protezione della città, verso cui la minaccia sudista aumentava di ora in ora. La prima ad essere attaccata fu la brigata di Bradley da parte di Cleburne.
Gli uomini di Bradley tennero la loro posizione nonostante molte perdite e per ben due volte gettarono indietro i Confederati, ma un terzo attacco li costrinse ad indietreggiare verso Spring Hill.
Fortunatamente per gli uomini di Bradley, i cannoni, piazzati su una piccola collinetta a sinistra, decimarono con colpi a mitraglia gli uomini della Divisione di Cleburne; al crepuscolo le truppe di Cleburne indietreggiarono per riorganizzarsi.
La posizione dell'Unione era difficile; infatti altre due Divisioni Confederate comandate da Brown e Bate erano arrivate sul campo.
Comunque alle 19:00 i rifornimenti dell'Unione cominciarono ad arrivare a Spring Hill.
I Confederati avevano perso la grande opportunità di tagliare le vie di comunicazione unioniste. Infatti, se avessero schierato almeno una brigata sulla strada Columbia-Franklin Pike, l'esercito di Schofield difficilmente avrebbe lasciato il campo di battaglia.
Questo fallimento ebbe un profondo effetto negativo su Hood, il quale con una magnifica manovra aveva portato tre terzi del suo esercito sul retro Unionista

Questo racconta la storia.
Gli amici del dixie saloon, l'amico Talbot ed io abbiamo provato a riprodurre lo scenario, giocandolo con il regolamento Fire&Fury e miniature in scala 1 a 72 (principalmente della Italeri)
Ecco come:
1. Il terreno.
Il campo di battaglia richiede un area di gioco di 100 cm.x 100 cm..
Il bosco dimezza il movimento.

2. Regole speciali.
Crepuscolo.
I turni 5 e 6 sono considerati crepuscolo.
1. raggio di comando è ridotto a 9 " (22,5 cm.) e non può superare 1" (2,5 cm.) il limitare dei boschi.
2. ai lanci di manovra modifica di -1.
3. la distanza di tiro è limitata ad un massimo di 6" (15 cm).
Notte.
I turni da 7 a 9 sono considerati serali.
1. raggio di comando è ridotto a 2" (5 cm) e può influire solamente su unità ai limitare di boschi.
2. ai lanci di manovra modifica di -2.
3. la distanza di tiro è limitata ad un massimo di 2" (5 cm).
4. le distanze di movimento sono dimezzate.

3. Unione – Ordine di Battaglia.
IV° Corpo d'Armata.
Comandante di Corpo: Stanley 1 leader
1a Div. Kimball: non presente completamente.
2a Brigata: Whitaker: 4/3/2

2a Div: Wagner, 1 leader "E"
1a Brigata: Opdycke: 7/5/4 "E"
2a Brigata: Lane: 8/5/3
3a Brigata: Bradley: 10/8/5 (1)
Artiglieria divisionale: 1 base (2)
Artiglieria di corpo: 2 basi (1 è marcata come danneggiata) (2)

XXIII° Corpo d'Armata .
Comandante di Corpo: non presente.
2a Div. Ruger, 1 leader
2a Brigata Moore: 8/6/4 "E"

3a Brigata Mehringer: 6/4/2

Artiglieria divisionale: 1 base

4. Confederazione - Ordine di battaglia.
Corpo di Cheatham: Cheatham, 1 leader
Div. Cleburne: Cleburne, 1 leader "E"
Brigata Govan: 6/4/2
Brigata Granbury: 8/5/3
Brigata Lowrey: 6/5/3 "E"
Artiglieria divisionale: 1 base

Div. Bate: Bate, 1 leader
Brigata Tyler: 6/5/3
Brigata Jackson: 4/-/3
Brigata Finley: 5/3/2 "E"
Artiglieria divisionale: 1 base

Div. Brown: Brown, 1 leader
Brigata Gist: 6/5/3 "E"
Brigata Maney: 4/3/2
Brigata Strahl: 10/8/5 "E"
Brigata Vaughan: 6/5/3

Corpo di cavalleria.

Comandante di corpo: non presente.

Div. Buford : Buford, 1 leader
Brigata Bell: -/4/3 (3)
Brigata Crossland: -/4/3

5. Piazzamento – Rinforzi.
POSIZIONI INIZIALI.
La mappa indica le posizioni iniziali (numero in parentesi) di tutte le unità alle ore 15:00 del 29 novembre. Una brigata di fanteria e tre batterie Unioniste all'inizio del gioco, contro una brigata di cavalleria Confederata. Le unità sul campo sono libere di muoversi, sottoposte solo al lancio per la manovra. Le rimanenti unità arrivano come dettagliato nell'Ordine di Arrivo.
ORDINE DI ARRIVO.
Tutte le unità, a meno che non sia indicato, arrivano in colonna di marcia all'ubicazione specificata. Ogni brigata può non entrare al turno stabilito ma ritardare l'arrivo in qualsiasi formazione entro 6" (15 cm.) dal punto d'arrivo. Quando un'unità d'artiglieria entra con altre brigate di fanteria, essa entra dopo tutte le brigate di fanteria.
UNIONE.
16:00 Div. Kimball, Brigata Whitaker. Questa entra dalla strada al punto C.
16:30 Div. Ruger, Brigate Moore, Mehringer ed 1 batteria. Queste entrano dalla strada al punto C.
16:30 Brigata Lane. Questa entra sulla collina al punto E in qualsiasi formazione.
17:00 Brigata Opdycke. Questa entra sulla collina al punto E.
CONFEDERAZIONE.
15:00 La Div. Cleburne (Brigate Govan Granbury, Lowrey ed una batteria) entra tra i punti A e B in qualsiasi formazione. La Div. Bate (Brigate Tyler, Jackson, Finley ed una batteria) entra tra i punti A e B in qualsiasi formazione. Il Gen. Buford e la brigata Crossland entrano al punto F in qualsiasi formazione.
16:00 La Div. Brown (Brigate Gist, Maney, Strahl e Vaughan) entra al punto B sulla strada.

6. Condizioni di vittoria
I Confederati ottengono una vittoria decisiva se hanno una non spenta unità di fanteria all'incrocio della strada Columbia- Franklin pike tra i punti C e D alla fine del gioco.
I Confederati ottengono una vittoria tattica se hanno il Columbia Franklin pike sotto fuoco di fucileria alla fine del gioco.
L'Unione ottiene una vittoria decisiva se i Confederati non ottengono le loro condizioni di vittoria.

7. Durata – Scala.
Il gioco comincia con il turno Confederato alle ore 15:00 e termina con il turno dell'Unione delle 19:00, per un totale di 9 turni. Verrà usata la scala 150.

Alcune foto dello scenario





Esito: vittoria SCHIACCIANTE del Confederato (quando si dice la storia ... ...!!!)


Per poter vedere le tante altre immagini collegatevi a:
www.dixiesaloon.weebly.com

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum