SPADONI&CANNONI

Free wargamers and Rules&Games


Non sei connesso Connettiti o registrati

La Guerra Civile Americana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 La Guerra Civile Americana il Sab Ott 08, 2011 4:45 pm

La Guerra Civile Americana è stato il primo conflitto moderno, dove per la prima volta sono apparse sul campo di battaglia le corazzate ed i sottomarini. Apro questo argomento per chi fosse interessato ad approfondirlo insieme, sia nel campo storico, sia nel campo ludico. javascript:emoticonp('cheers')

Vedere il profilo dell'utente http://dixiesaloon.weebly.com

2 Re: La Guerra Civile Americana il Sab Ott 08, 2011 7:06 pm



- Ciao, approfitto subito Cool

- potresti approfondire la questione delle armi da fuoco individuali: con quali fucili hanno cominciato ? hanno finito con i winchester e remington per tutti ? quale dottrina , se c'era, d'impiego ? perché gli europei non li hanno adottati ? quali caratteristiche tecniche ?

- Inoltre: hanno formato gli americani qualche cosa di simile allo Stato Maggiore Prussiano, con la sua altra formazione specializzata degli Ufficiali, la divisione del lavoro, la quantificazione probabilistica degli eventi etc etc ?

- grazie ! Smile

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: La Guerra Civile Americana il Sab Ott 08, 2011 7:38 pm

La guerra è incominciata con i fucili ad anima liscia, poi dopo alcuni mesi di guerra sono stati introdotti nel corso del conflitto quelli ad anima rigata da ambo le parti. I soldati sparavano generalmente su due linee tutti insieme e riuscivano ad avere una gittata di circa 600 metri. Con l'introduzione delle armi rigate le artiglierie nordiste hanno usato prevalentemente questo tipo, mentre i sudisti hanno sempre prediletto i "napoleon" lisci, perchè li portavano vicino al nemico per tirare a mitraglia.
Per quanto riguarda gli ufficiali, questi provenivano all'inizio della guerra la maggior parte da West Point ed i più si aggregarono con il Sud perciò sicuramente gli ufficiali confederati erano più preparati. Per quanto riguarda il lavoro (...di geniere, penso di capire) erano in grado di costruire velocemente trincee, tanto che nel corso del conflitto divennero veramente abili...
Sul piano organizzativo e logistico in generale questa guerra fu una guerra pionieristica perchè sperimentò situazioni del tutto nuove passando praticamente dalle armi napoleoniche ad armi più mortali considerando la gittata e la precisione con l'introduzione delle armi rigate. Un libro che posso consigliarti per approfondire l'argomento, se hai voglia (ma penso lo conosci già) è "Storia della Guerra Civile Americana" di Raimondo Luraghi
reperibile nelle librerie (è stato appena ristampato). Se ti interessa degli approfondimenti ancora più approfonditi sul tema posso segnalarti il forum cui sono iscritto che si dedica espressamente a questo periodo che è
http://guerracivileamerican.forumattivo.com/act?u=5&ak=eb4cd8

Vedere il profilo dell'utente http://dixiesaloon.weebly.com

4 Re: La Guerra Civile Americana il Sab Ott 08, 2011 9:43 pm


- ottimo, grazie ! Smile

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: La Guerra Civile Americana il Lun Ott 10, 2011 12:19 pm

Appassionato di navale ... ...
vorrei chiederti gentilmente se potresti approfondire l'argomento dedicato a Corazzate & Sottomarini bounce bounce bounce

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

6 Re: La Guerra Civile Americana il Lun Ott 10, 2011 3:21 pm

Il primo scontro fra corazzate è avvenuto tra la corazzata confederata Virginia ed unionista Monitor il 9 marzo del 1862 al largo della baia di Hampton Roads...
La Virginia nasce da una nave incendiata affondata dai marinai unionisti (la fregata a vapore Merrimack), recuperata dai fondali di Norfolk e riadattata al nuovo utilizzo dai sudisti. Il giorno prima la Virginia scortata da altre navi minori aveva distrutto la Congress (fregata a vela, 50 cannoni)e la Cumberland (corvetta a vela, 30 cannoni). Lo scontro con la Monitor, calcisticamente parlando, resterà un "pari", perchè di fatto nessuna delle due riuscirà a prevalere. Resta comunque la vittoria unionista perchè impedirà di fatto ai confederati di rompere il blocco navale.
Il 17 febbraio 1864 avvenne invece il primo affondamento di una nave nemica da parte di un sommergibile. Trattasi del sommergibile confederato Hunley che nella rada di Charleston affondò il otente incrociatore unionista Housatonic (1240 tonnellate) restando ahimè vittima esso stesso dell'audace attacco.
javascript:emoticonp('pale')

Vedere il profilo dell'utente http://dixiesaloon.weebly.com

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum