SPADONI&CANNONI

Free wargamers and Rules&Games


Non sei connesso Connettiti o registrati

INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Gio Nov 10, 2011 10:12 pm

Cari Amici,

ieri ho passato una bellissima oretta con i ragazzi delle scuole di Biella, davanti al diorama della battaglia di Montebello esposto a Palazzo Ferrero fino al 27 p.v.

E' stato un incontro molto partecipato e mi pare che i ragazzi si siano parecchio divertiti ed entusiasmati,anche perché la prima cosa che ho fatto e stata quella di far rimuovere le transenne e di invitarli a toccare tutto!


Tranquillo Enrico, non hanno rovinato nulla!

Domande inteessanti e alcune anche "tecniche": qualcuno si è accorto degli Imperiali su tre file e dei Francesi su due!!! Avevo le lacrime agli occhi per la commozione...


Prossimo appuntamento a Udine con le scuole a dicembre, questa volta guest star Enrico con tutti i trucchi per realizzare monti, fiumi e quant'altro!

A breve qualche foto, con la solita indispensabile collaborazione di Gianni.

Fabio

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Ven Nov 11, 2011 10:54 am

Bella iniziativa. Complimenti! bounce

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Ven Nov 11, 2011 11:08 am

Ed ecco anche un paio di immagini a testimonianza dell'interesse suscitato!!!!





Questa è una delle strade da percorrere per alimentare curiosità ed interesse nelle giovani leve, con la speranza di fare sempre nuovi apostoli!!!
Sono a conoscenza di iniziative analoghe a questa ... ... ma invito i diretti interessati a postarle sul forum per condividerle con tutti gli amici del forum

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

4 Re: INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Sab Nov 12, 2011 4:04 pm

Non so se sono io quello chiamato in causa Very Happy ma qui a Latina stiamo lavorando a un progetto con una classe quarta di un liceo scientifico (se ne parla sul forum di Dadi&Piombo, qui per comodità riporto lo stesso post).

Il progetto che prevede di realizzare un diorama di una battaglia (settecentesca, è il periodo in cui mi muovo meglio) partendo dalla ricerca storica sulle fonti, [b]il diorama sarà accompagnato da un articolo o da un saggio (che forse sarà pubblicato su D&P, grazie alla disponibilità di Lorenzo Sartori, direttore ed editore di Dadi&Piombo).
Gli studenti in questi giorni stanno iniziando a studiare il periodo storico per scegliere il conflitto da approfondire e poi la battaglia su cui concentrarsi. Poi si inizierà con la realizzazione delle mappe e subito dopo si partirà con la paesaggistica.

Devo dire che i colleghi si sono mostrati subito entusiasti, quasi più dei ragazzi: le professoresse di storia e filosofia cureranno la ricerca storica, insieme alla collega di lingua inglese. Il professore di storia dell'arte seguirà gli alunni nella realizzazione della cartografia necessaria e darà una mano nella realizzazione del terreno.
Nel frattempo gli alunni interessati stanno imparando il regolamento perché, ovviamente, non possiamo esimerci Very Happy dal giocare la battaglia una volta terminato lo scenario e servono generali preparati!

Se vi ho incuriosito almeno un po', non temete, stiamo programmando la visita di istruzione di più giorni in modo da trovarci a San Marino per Dadi.com il prossimo maggio e, se tutto andrà come spero, avrete l'occasione di conoscere l'intera classe. Surprised

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Sab Nov 12, 2011 4:52 pm

- grande gualty ! Very Happy un modello per tutti noi; come quella visita di istruzione al Salute di Londra ....... Cool



Ultima modifica di Talbot il Dom Nov 13, 2011 2:18 am, modificato 2 volte

Vedere il profilo dell'utente

6 Bello il Sab Nov 12, 2011 5:18 pm

Grande Fiorentin " cheers Mastro Artigiano cheers " del Wargame ,e grande Enrico il " cheers Certosino cheers " del diorama ,che capolavoro, mai niente di simile ho potuto vedere fino ad ora ,penso a quante fertili menti avrete fecondato con questo vostro lavoro.....bravi ragazzi un ringraziamento per farci godere dei frutti del vostro lavoro e per portare a conoscenza di tutti , come due alfieri la piccola nicchia del mondo del modellismo e del gioco storico.
Bella iniziativa e bell'esempio per tutti.


Posso fregiarmi di avere stretto la mano a questi due Signori.
Il Giglio

Vedere il profilo dell'utente

7 MA ORA NON RIPOSIAMO SUGLI ALLORI il Dom Nov 13, 2011 10:33 am

Carissimo Giglio,
Enrico ed io ti ringraziamo molto per il sostegno e le belle parole, che mi suggeriscono alcune piccole considerazioni. PRIMO: senza il sostegno morale, la simpatia e l'incoraggiamento che tanti (tu stesso, Gianni, Stefano e tanti altri) ci avete dimostrato, non so dove l'Artigiano e il Certosino sarebbero andati a finire (probabilmente, nel mio garage a sigillare i pannelli del diorama con il cartone e il nastro adesivo). Quindi, per la mia opinione, l'unione fa la forza e da quell'entusiasmo necessario a impegnare tempo, serate, soldi ed energie in questo tipo di progetti. GRAZIE A TUTTI VOI!
SECONDO: io non avevo mai organizzato prima dimostrazioni divulgative" presso le scuole. Vi devo dire che è una esperienza bellissima: i ragazzi sono interessatissimi, fanno domande...incredibili e non ti lascerebbero mai andare via. L'atmosfera è rilassata, ricca di entusiasmo, è veramente una boccata di aria pura in un mondo - quello di noi adulti - che ormai non crede più a niente e non riesce più a mettere il cuore in niente.TERZO: tutto ciò mi spinge a pensare che sarebbe molto bello e interessante implementare il senso della nostra passione per la Storia attraverso le miniature, proiettandola in una dimensione sociale e culturale più ampia delle conventions e dei club, organizzando dei progetti che poi possano essere proposti alle scuole per dare vita a incontri e "forum" con i ragazzi. Potremmo dare una mano come "volontari" alla vita culturale, nelle nostre Regioni (FVG ma anche Veneto) anche in questo modo, nel nostro piccolo, come si dice, e senza nessuna pretesa di sostituirci a professori e docenti, con l'unico scopo di diffondere una cultura e un amore per la Storia che - almeno io la penso così - è il fondamento per creare dei cittadini consapevoli, cosa impossibile se non si conosce le proprie radici: se non si sa da dove si viene, non si può sapere nemmeno dove si sta andando, e si è come dei ciechi in una notte buia. Girovagando per la rete, mi sono imbattutto nelle nuove miniature in plastica rigida in 28 mm. della FireForge, mi è venuto il pensiero che a scuola si studiano le Crociate, ma anche che Dante combatté a Campaldino e poi ho pensato anche che io e il Giglio siamo fuoriusciti fiorentini (io ero Bianco, credo, perché ci han sbattuto fuori in esilio a Lucca).
Buona domenica,
Fabio


Vedere il profilo dell'utente

8 Re: INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Lun Nov 14, 2011 6:02 pm

Mio caro,
grazie per i ringraziamenti, ma vorrei ricordare a tutti che l'opera è tutta farina del vs sacco affraid

Mi piace molto l'idea/proposta del wargames nelle scuole ... ... dobbiamo "impegnarci" affinchè il progetto si trasformi in qualcosa di concreto!! bounce bounce bounce
Spero di iniziare a "cooperare" con Fabio già dal prossimo mese di dicembre in quel di Udine cheers

Attendo adesioni e progetti da parte di molti di VOI nelle vs città!!!

Per i 28mm in plastica ho avuto ottimi contatti con Angelo e Fabio in quel di Lucca ... ... ma fintanto che le parole non verranno sostituite da fatti concreti (logistica, materiale, regolamento, calendario etc etc) preferisco rimanere vago Neutral

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

9 LA SQUADRA AUMENTA il Lun Nov 14, 2011 8:29 pm

Si, sono reduce da un incontro con la preside, Gianni è ufficialmente parte del piccolo evento. Gli raccomando di farci un servizio fotografico coi fiocchi, così poi lo postiamo...ehm lo posta sul forum!

Magari non è niente, magari è l'alba di un giorno, stiamo vaghi, dice lui....

Ciao a tutti,

Fabio

Vedere il profilo dell'utente

10 INCONTRO CON LE SCUOLE A UDINE il Gio Dic 01, 2011 10:48 pm

Cari Amici,

la data dell'incontro con le scuole di Udine, originariamente fissata per il 9 dicembre, è stata spostata al 14 gennaio 2012, ore 10.00, presso la Scuola media "Valussi" di via Petrarca.

Sarà presente una rappresentanza del Reggimento "Genova Cavalleria" in uniforme storica.

Fotografo ufficiale dell'evento, Gianni.

Un caro saluto a tutti!
Fabio & Enrico

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: INCONTRO CON LE SCUOLE A BIELLA il Lun Dic 05, 2011 5:21 pm

Miei cari Fabio&Enrico,
grazie della considerazione e dell'invito ... ... ma dovremmo rivedere il ruolo che mi avete "assegnato"!!! scratch study scratch

Se volete che partecipi, giochi e/o organizzi NON c'è alcun problema bounce bounce bounce
... ... ma per riprendere le immagini della giornata, suggerirei di affidarVi ad un obiettivo più esperto ed affidabile del sottoscritto confused confused
... ad esempio alla mia queen
fotografa ufficiale di Spadoni&Cannoni lol! lol! lol!

Vedere il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

12 quote rosa nel wargame! il Mer Dic 07, 2011 5:19 pm

Caro Gianni,

benvenute le quote rosa nel wargame allora!

Approfitto per confermare la presenza di una rappresentaza di "Genova cavalleria" in uniforme storica del 1861.

ciao!
Fabio

Vedere il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum