SPADONI&CANNONI

Free wargamers and Rules&Games


Non sei connesso Connettiti o registrati

Signal Close Action: cos'è

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Signal Close Action: cos'è il Dom Ott 02, 2011 1:12 pm

Nave varata il 7 maggio 1765
subì diversi cambi di colorazioni!!!!
Ma dopo il 1800 YELLOW ABSOLUTELY
... ... mai sentito parlare di Nelson chequer ?

Le bande bianche compariranno solo verso la fine del XIX° secolo

Vedi il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

27 Re: Signal Close Action: cos'è il Dom Ott 02, 2011 1:25 pm

Cari amici,
ho letto e riletto SCA-FP e purtroppo ho dovuto constatare che in occasione della demo di Paese abbiamo fatto alcuni errori.
Dal movimento non minimo e obbligatorio, ma massimo delle navi (18 cm o 9cm a seconda del tipo di velatura);
alle orzate e/o poggiate (da fare di quarto sì, ma della rosa dei venti e senza alcun costo sul movimento);
al tiro (possibile in ogni punto lungo il movimento);
alla conteporaneità dei movimenti(e quindi alla possibilità di segmentare le mosse delle varie nai della propria flotta per evitare collisioni).

Credo inoltre che sia più "leggero" di CiB ...
Però sono dell'idea che una volta imparato bene si debba passare alle Regole Opzionali per renderlo più vicino alla realtà marinaresca (vedi alle sezioni velocità e vento ad esempio)

Dopo queste considerazioni ho pensato che si dovesse ripetere l'esperienza sul "mare".
Per cui invito tutti coloro a cui interessi uno sviluppo di wargame navale
domenica 16 ottobre 2011
a Caneva (PN)
orario 10-17
con solita pausa per libaggioni e salmerie varie

RSVP

Vedi il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

28 Re: Signal Close Action: cos'è il Dom Ott 02, 2011 4:36 pm

Ringrazio ancora per i complimenti a Cannoni in Batteria! Very Happy Ne parlate tanto bene che sono andato a rileggermi il regolamento che ha le sue doti anche se non si può usare per battaglie con molte navi per parte, troppo lungo.

Con alcuni amici qui di Latina stiamo vedendo di organizzare la trasferta a Padova, ho visto che ci saranno anche alcuni di voi. Quasi quasi mi porto dietro le mie navi 1/3000 così magari ci scappa anche una partita a SCA (Fast-Play o no non importa), con la scala 1/3000 è sufficiente anche un tavolino 50x50cm ma le caratteristiche del regolamento rimangono le stesse.
Che ne dite? Cool

Vedi il profilo dell'utente

29 Re: Signal Close Action: cos'è il Dom Ott 02, 2011 7:45 pm

Direi che sarebbe troppo bello approfittare per approfondire sia l'uno o l'altro regolamento navale che sia.

E rileggendo CinB direi che se riusciste a trovare un meccanismo snello nelle attivazioni o un "sgamo" simil SCA credo che non avrebbe niente da invidiare dando molto filo da torcere a SCAFP.

A distanza di alcuni giorni e rileggendo i due rules ho notato che se SCAFP lo usiamo con le regole opzionali sul movimento personalizzato in base a vento e tipologia di nave il tutto rallenta e di molto e non son proprio cosi sicuro che SCAAFP sia proprio piu veloce di CINB.....secondo me CINB ha delle notevoli potenzialità , mi auguro in un futuro CINB F.P.

Comincio a pensarci su e magari a mandarvi qualche proposta indecente.

Vedi il profilo dell'utente

30 HMS Victory il Lun Ott 03, 2011 5:53 pm

Finita anche l'ultima........e con questo il mio contributo alla causa è temporaneamente sospeso.

Vorrei provare ad ordinare alla Navwar lo strarter pack Svedese col Wasa in testa



Adesso ritorno alla terra ferma per finire di pittare materiale di un cliente impaziente e poi finalmente comincerò la Guerra dei trent'anni in Plastica della Zvesda.

Vedi il profilo dell'utente

31 Re: Signal Close Action: cos'è il Mer Ott 05, 2011 12:32 pm

Oppure potresti farti convincere a dedicarti alle galee rinascimentali ... ... per Lepanto naturalmente!!!!!

Vedi il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

32 Re: Signal Close Action: cos'è il Mer Ott 05, 2011 6:43 pm

Scusate il ritardo, ma alla fine ecco il resoconto fotografico della serata a Paese:

la flotta franco spagnola pronta a forzare il blocco


la flotta inglese a vele spiegate pronta a impedirlo


l'ammiraglio Nelson incaz..to nero per la bordata appena ricevuta dalla lenta e inutile Sirius



Alla prossima battaglia nelle acque di Caneva!

Vedi il profilo dell'utente

33 Re: Signal Close Action: cos'è il Gio Ott 06, 2011 10:27 am

evviva.....non ci speravo piu......domenica 16 ci sei a Caneva? io porterò il mio Mozzo.,eventualmente tu porta il tuo little John

Vedi il profilo dell'utente

34 Re: Signal Close Action: cos'è il Ven Ott 07, 2011 4:56 pm

Vi aspetto ... ... pirat pirat pirat

Vedi il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

35 re il Dom Ott 16, 2011 7:06 pm

Giornata impegnativa quella di oggi a Caneva,alleggerita dalla ineccepibile ospitalità dei padroni di casa.

Due regolamenti testati in 7 ore di gioco, Signal Close Action/Cannoni in batteria.........sfiancante.

Abbiamo cominciato con SCA viaggiando piu spediti della prima volta ma ancora sbagliando grossolanamente sulle attivazioni, devo dire che nonstante tutto non mi convince ancora,confermata l'impressione che per renderlo Fast Play è stato piallato via un gran numero di dettagli che se applicati rendono il gioco ben piu pesante di Cannoni in batteria.

Secondo test con CIB invece è filato abbastanza liscio anche se non è stato preparato come SCA, le sue dinamiche fluide sono intuitive e semplici senza rinunciare al dettaglio, unica pecca la fase semi contemporanea che è lenta anche se più rappresentativa che in SCA.

Conclusioni

SCA non lo giocherei se non per dare soddisfazione ad un amico.

Premessa.

Chi mi conosce sa della mia fissa dell'integrità di un regolamento, cioè del fatto che se non mi convince non ci perdo neanche un secondo nell'accantonarlo piuttosto di modificarne gli aspetti che non mi piaccio.

Cannoni in Batteria lo preferisco,ma ......!?!udite udite!?! con alcune modifiche per velocizzare la fase attivazioni, modifiche già poste in essere e in attesa di un test sul campo......hemmm acqua.

Piu che modifiche li chiamerei adattamenti in quanto le rules rimangono tali per il 95%.
.

Vedi il profilo dell'utente

36 Re: Signal Close Action: cos'è il Mer Ott 19, 2011 2:43 pm

Personalmente continuo a credere + in SCA-FP che in CiB.
Ti prego Gualtiero NON volermene, ma CiB ha troppi segnalini e mi ricorda più un boardgame che uno storico 3D!!!
Però inserirei nel primo rules, alcune regole opzionali quali:
- Iniziativa
- Condizioni del vento
- Movimenti (lasco, traverso, poppa ... ...)
e credo che il gioco non ne risentirebbe poi troppo ... forse sarebbe un pochino più lento ma nulla più.

Intanto che la discussione si evolve, ecco alcune immagini della PUGNA NAVALE:


IL CAMPO DI GIOCO



I PREPARATIVI



GLI AMMIRAGLI FRANCO-SPAGNOLI



UN COMMODORO INGLESE UN PO' DISTRATTO ... ...



ALCUNE FASI DELLA BATTAGLIA ...




















... E LE BATTERIE COSTIERE





Vedi il profilo dell'utente http://www.armatitalia.weebly.com

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum